Assistenza per i controlli successivi di regolarità amministrativa

Informiamo gli enti associati di avere attivato (a regime) per chi ne faccia richiesta, senza alcun onere aggiuntivo, il servizio di assistenza nell’esame degli atti amministrativi, ai fini del controllo successivo di regolarità amministrativa, previsto dall’art. 174-bis del TUEL. L’attività sarà effettuata, una volta ricevuta la copia degli atti, mediante l’utilizzo dell’applicativo PICO che consente la registrazione degli elementi identificativi degli atti, evidenziando, per ciascun atto, la conformità alle check list già inserite nello stesso sistema. Resta inteso che si tratta di assistenza finalizzata alla compilazione delle check list che non sostituisce, in alcun modo le competenze e i ruoli nell’espletamento dell’attività di controllo previste da norme di legge o regolamentari.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*