Linee guida accesso civico – Consultazione ANAC

L’Associazione pubblica lo schema di Linee guida che l’A.N.AC. ha elaborato con la partecipazione del Garante per la protezione dei dati personali, e pone in consultazione, in attuazione di quanto previsto dall’art. 5-bis, co. 6 del d.lgs. 33/2013, introdotto dal d.lgs. 97/2016, avente ad oggetto indicazioni operative in merito alla definizione delle esclusioni e dei limiti previsti dalla legge all’accesso, da parte di chiunque, a dati, documenti ed informazioni detenuti dalle amministrazioni ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria (cd. accesso civico generalizzato).

Si evidenzia che il documento è stato posto in consultazione pur in presenza di alcune riserve che dovranno essere sciolte, anche alla luce delle risultanze della consultazione medesima, al fine di perfezionare l’intesa prevista dalla legge. Infatti l’art. 5-bis co. 6 stabilisce che sulle Linee guida dovrà essere sentita anche la Conferenza unificata Stato, Regioni e Autonomie locali di cui all’art. 8 del d.lgs. 28 agosto 1997 n. 281.

L’Associazione APA, ritenendo che l’attuazione del d. lgs. 97/2016 avrà una notevole ricaduta sulle attività degli enti di piccole dimensioni, sollecita i Responsabili della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza a inviare ogni osservazione ed elemento utile per l’elaborazione del documento definitivo entro le ore 12.00 del 28 novembre 2016 mediante la compilazione dell’allegato modello (per l’invio delle osservazioni utilizzare il modello pubblicato sul sito ANAC).

modulo_llggfoia_11-11-016

schema_consultazione-_linee_guida_-accesso-civico-11-11-16

Leave a comment

Your email address will not be published.


*